Etica

Poiché credo che la salvaguardia dell’ambiente sia fondamentale, cerco di utilizzare il più possibile materiale da imballaggio sostenibile.

Generalmente uso un pluriball biodegradabile (riconoscibile da quello classico, essendo verde) e delle patatine di mais (anche queste verdi) compostabili al posto del normale polistirolo bianco.

In caso trovaste nei miei imballaggi del classico pluriball trasparente o del normale polistirolo, sappiate che è perché è materiale che ho ricevuto (non acquistato apposta) e che quindi l’ho riutilizzato per non sprecarlo; ovviamente, questo è materiale che poi andrà smaltito correttamente dalla persona che lo riceverà.

Mi impegno anche a riutilizzare il più possibile scatoloni (e pezzi di carta da imballaggio) che mi arrivano da terzi ed eventualmente, in caso non ci sia possibilità di fare altrimenti, di acquistare ex-novo scatole di cartone riciclato.

Annunci