Arc-en-Ciel di Sara Bernini · Artigianato · Bicchieri per il bagno · Bicchieri per il bagno a tema Alice nel paese delle meraviglie · Bicchieri per il bagno in ceramica · Bicchieri per il bagno in ceramica a tema Alice nel paese delle meraviglie · Bicchieri per il bagno in fotoceramica · Bicchieri per il bagno in fotoceramica a tema Alice nel paese delle meraviglie · Fotoceramica · Oggetti Alice nel paese delle meraviglie · Oggetti in ceramica Alice nel paese delle meraviglie · Oggetti in fotoceramica Alice nel paese delle meraviglie · Oggetti in fotoceramica per il bagno · Oggetti in fotoceramica per la casa

Bicchieri in fotoceramica per il bagno a tema “Alice nel paese delle meraviglie”

Bicchiere per il bagno Alice nel paese delle meraviglie n.1

Bicchiere per il bagno a tema “Alice” n. 1

Bicchiere per il bagno Alice nel paese delle meraviglie n.2

Bicchiere per il bagno a tema “Alice” n. 2

Buon pomeriggio a tutti gli amici e le amiche di “Arc-en-Ciel”,

rieccomi qui con altri due nuovi oggetti decorati con la tecnica della fotoceramica utilizzando le illustrazioni in bianco e nero di John Tenniel create per Alice’s Adventures in Wonderland (Le avventure di Alice nel paese delle Meraviglie, 1865) di Lewis Carroll.

In questo caso potete vedere due bicchieri a forma di parallelepipedo rettangolo in ceramica smaltata bianca riportanti entrambi diverse scene tratte dal libro. Ognuno è quindi decorato su tutte e quattro le facce. Le dimensioni di ognuno sono 6×6 cm la base e 10 cm di altezza.

Il primo riporta le illustrazioni seguenti: lo “Stregatto” (il gatto del Cheshire) appare sopra il Re e la Regina di Cuori, le carte di cuori dipingono le rose bianche con la vernice rossa, Alice con la Duchessa durante la partita di croquet e Alice con in braccio il bambino della Duchessa che si è trasformato in maialino.

Il secondo riporta la scena in cui Alice beve la bottiglietta con scritto “Bevimi”, quella in cui incontra il “Brucaliffo”, il momento in cui incontra la Regina e il Re di Cuori, la scena in cui diventa enorme nella casa del Coniglio Bianco.

Le scene non sono riportate in modo consequenziale, ogni faccia è semplicemente un momento diverso della storia, come se fossero immagini a sé stanti; sono state scelte in quanto esteticamente a mio parere si adattavano bene alla forma dell’oggetto.

I due bicchieri possono essere utilizzati in bagno per appoggiarvi spazzolino e dentifricio o altri oggetti di questo tipo.

Sperando che queste due creazioni siano di vostro gradimento, ci si risente prestissimo…al prossimo post! ^_^

Sarah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...